Under Armour

Un'azienda con un occhio al presente e l'altro al futuro.

Under Armour fu fondata nel 1996 dal 23enne Kevin Plank e il primo capo prodotto fu una semplice t-shirt con qualità traspiranti superiori a qualsiasi altra sul mercato, da indossare sotto le divise delle squadre di football americano.

Il brand ebbe grande notorietà e si espanse a macchia d'olio sia negli Stati Uniti, sia in Canada, ma anche in Cina, soprattutto dopo la quotazione nella borsa Nasdaq.

Tra i principali testimonial troviamo i calciatori Memphis Depay, Jonathan Tah e Granit Xhaka, il tennista Andy Murray, il quarterback dei Patriots Tom Brady e soprattutto il cestista Stephen Curry, a cui il brand ha assegnato una signature che è diventata popolare in tutto il mondo.

Siamo spiacenti per l'inconveniente.
Ripeti la ricerca: